Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for giugno 2011

Il 30 giugno dalle ore 19 alle 22 al Bocciodromo in via Rossi 198 a Vicenza:
FLYINGPIG@PARTY – Party vegan cruelty-free con cibo vegan+musica+video sulla liberazione animale+video musicali e banchetto informativo vegan-antispecista. Entrata libera!

Download LOCANDINA

Annunci

Read Full Post »

Circa una sessantina di persone hanno affollato la serata vegan/antispecista all’equobar di Vicenza.
Dopo l’ottima cena è stato proiettato il video “The Witness” ed è stato distribuito l’ultimo numero della Veganzetta.
Di seguito alcune foto.

Grazie a chi ha partecipato!

Read Full Post »

La manifestazione del 2 giugno contro il lager di Visoni a Villa del Conte (PD) è andata molto bene. Circa un’ottantina di attivisti ha sfilato per il centro e per le vie del paese fino davanti al lager urlando slogan e distribuendo volantini.
Molti residenti si sono detti dalla parte dei dimostranti.
Ringraziamo tutte le persone che hanno preso parte alla manifestazione.

sui giornali:
http://ricerca.gelocal.it/mattinopadova/archivio/mattinodipadova/2011/06/03/MP3PO_MP305.html?ref=search

Protesta inviata da AIP:

Giovedì 2 giugno ci siamo trovati per le strade di Villa del Conte (PD), in un corteo che è arrivato fino all’ingresso di via Rive Basse, non lontano dal centro. In questa via, dietro ad alcune case, si nasconde un enorme allevamento di visoni, destinati a morire per strappargli via la pelle e farne delle pellicce. L’allevamento, uno dei pochi rimasti in Italia, è di proprietà di Caccaro Franco e Rizzolo Anna.
La nostra iniziativa ha visto un ottimo sostegno e interesse da parte degli abitanti della zona, a cui sono stati distribuiti tantissimi volantini e con i quali abbiamo potuto parlare di questo problema che molti non conoscevano affatto. Uno dei nostri scopi era far conoscere a chiunque il lavoro sporco di sangue di questa famiglia e possiamo dire in parte di esserci riusciti.
L’altro era di poter parlare con i vicini che hanno sottoscritto una petizione con 44 firme contro l’allevamento, nauseati dall’odore di morte che emana questo lager. E anche qui siamo riusciti a discutere e avere contatti per mantenerci informati sull’andamento della questione.
Ma ovviamente volevamo anche far sentire la pressione e il fiato sul collo a chi da troppi anni lucra sulla pelle e la sofferenza degli animali. Non abbiamo potuto vedere Caccaro e Rizzolo, ma sicuramente loro, chiusi in casa, hanno sentito le nostre voci e i nostri megafoni. I loro vicini erano tutti lì, davanti a noi, incuriositi, interessati… e decisamente non sulla difensiva nei confronti della famiglia Caccaro, che sa di non essere benvoluta.

Dopo questa ottima iniziativa vorremmo che la pressione continuasse su più fronti, per chiudere questo allevamento e fermarne immediatamente l’ampliamento:

1) Facciamoci sentire da Caccaro e Rizzolo. Potete telefonargli e dire cosa pensate del loro lavoro al seguente numero: 049.5744307

3) Facciamoci sentire dal Comune e il sindaco di Villa del Conte. Le persone che hanno firmato la petizione hanno chiesto una riunione pubblica sulla questione, che non è stata presa in considerazione ed è stata cancellata dal sindaco, che evidentemente non vuole fare nulla contro questo allevamento.
Vogliamo invece che venga subito tolta ogni autorizzazione per la costruzione di nuovi capanni e nuove gabbie!

BLOCCO MAIL:
sindaco@comune.villa-del-conte.pd.it, i.vittadello@comune.villa-del-conte.pd.it, d.zanellato@comune.villa-del-conte.pd.it, v.zanchin@comune.villa-del-conte.pd.it, g.pegoraro@comune.villa-del-conte.pd.it

OPPURE:
sindaco@comune.villa-del-conte.pd.it; i.vittadello@comune.villa-del-conte.pd.it; d.zanellato@comune.villa-del-conte.pd.it; v.zanchin@comune.villa-del-conte.pd.it; g.pegoraro@comune.villa-del-conte.pd.it

LETTERA TIPO:

Scrivo in merito all’allevamento di visoni di via Rive Basse a Villa del Conte, di proprietà di Rizzolo Anna e Caccaro Franco.
Nei capanni di questo allevamento sono stipati in gabbia migliaia e migliaia di animali, individui privati della libertà in nome della moda, che saranno uccisi con camere a gas e scuoiati. L’allevamento in questione è uno dei pochi rimasti in Italia a fare da baluardo di un mercato che fa parte di un arcaico passato di tortura e profitto in nome di chissà quale eleganza.

Scrivo anche perché ho saputo che l’allevamento si sta espandendo, nonostante le proteste di ben 44 vicini che hanno sottoscritto una petizione, nauseati dal fetore. Credo non sia assolutamente il caso che la costruzione di nuovi capanni vada avanti e che si consideri una chiusura di questa attività, vista la sua incompatibilità con l’etologia degli animali e visti i danni ambientali che provoca, di cui i vicini sono testimoni.
Lo scorso anno in provincia di Savona le autorità sanitarie hanno riscontrato presso l’allevamento della famiglia Pisacane la presenza di tettoie in eternit vicine ad altre abitazioni, materiale questo comune in TUTTI gli allevamenti di visoni, e problemi con lo scarico e la raccolta dei liquami, oltre a condizioni igienico-sanitarie pietose. Probabilmente su condizioni simili presenti nell’allevamento della famiglia Caccaro i veterinari di Padova hanno chiuso un occhio. Così come l’amministrazione del paese ha chiuso le porte in faccia ai residenti della zona che vogliono un incontro aperto e pubblico sulla questione.

E’ ora di togliere da Villa del Conte la vergogna di avere uno degli ultimi lager per animali uccisi dall’industria della pelliccia!

Saluti,
(nome)

Per la liberazione animale,
CAMPAGNA AIP – Attacca l’Industria della Pelliccia

Read Full Post »

Una bella manifestazione di circa 80 persone che hanno sfilato per le strade del paese di Villa del Conte e sono arrivate fino davanti al lager di Visoni con anche l’appoggio della popolazione locale.
Di seguito un resoconto fotografico: grazie a tutte/i coloro che hanno voluto partecipare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Read Full Post »

RICCA CENA VEGAN CON INTRODUZIONE E PROIEZIONE DI UNO DOCUMENTARIO

Sabato 11 giugno 2011: EVENTO VEGAN A VICENZA!
CENA EQUOVEGAN all’Equobar
Strada Marosticana, 350
Vicenza – equobarvicenza@gmail.com

RICCA CENA VEGAN CON INTRODUZIONE E PROIEZIONE DI UNO DOCUMENTARIO

Ore 19.00 Antipasto vegan più aperitivo
Ore 20.00 Introduzione alla serata, presentazione dell’antispecismo e distribuzione della Veganzetta
Ore 20.30 CENA EQUOVEGAN
Ore 21.30 proiezione del pluripremiato documentario: THE WITNESS

Prenotazione obbligatoria: eventi@oltrelaspecie.org
Indicare nome, cognome e numero di persone

COSTO CENA COMPLETA 15 EURO – BEVANDE ESCLUSE

Organizzazione a cura della Rete V.A.I.
Per poter visionare il menu scaricate la locandina: LOCANDINA + MENU!!

VI ASPETTIAMO TUTTE/I!!

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: